Venerdì dell’idea

I venerdì dell’idea 2019 – 2020 

Dopo aver ricevuto anche quest’anno il Patrocinio del Comune di Ovada, ripartono i venerdì dell’idea della nostra Banca del Tempo, caratterizzati quest’anno da una serie di incontri variegati e non ripetitivi che spazieranno dalla meteorologia alle inchieste giornalistiche, dalle contaminazioni inter-etniche all’analisi della situazione politica internazionale e dei motivi che l’hanno generata, dalla scienza all’arte (in occasione dei cent’anni della BAUHAUS).
Gli incontri, tra Novembre 2019 e Giugno 2020,  cercheranno di coinvolgere cittadini “curiosi ed appassionati” invitandoli a trascorrere insieme una serata diversa.
L’apertura è prevista per il 22 novembre prossimo con “I liguri Tabarchini, da Tabarca a Carloforte, tra storia e cucina, tra tradizione e contaminazioni” a cura di Enzo Ferrando

invito tabarka

I venerdì dell’idea 2018 – 2019 

Nel 2018 abbiamo iniziato  il 1° marzo con Giuseppe Giancotti, vicepresidente di  LIMET – Associazione Ligure di Meteorologia  che, nei locali della Pro Loco di Costa d’Ovada e Leonessa, nel quartiere di Nuova Costa in Via Palermo, ha parlato di previsioni meteo e dell’importanza delle osservazioni real time.
A seguire, il 12 aprile, Benedetta Tobagi, giornalista, scrittrice, operatrice culturale, collaboratrice de la Repubblica, ha presentato il suo libro “La scuola salvata dai bambini” .
Successivamente il 23 novembre Ernesto Gozzi ha presentato “Chi l’ha detto – se l’ha detto” un excursus tra detti celebri e relativi autori.
Venerdì 14 dicembre Elena Marchelli ha presentato “Il DNA – speranze aspettative e realtà”

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fare ed imparare……….………….insieme si può!

Translate »