Inglese insieme

L‘iniziativa inglese_insieme nasce una decina d’anni fa, da un’idea di Rita Fusi e di alcuni altri soci della Banca del Tempo, per sviluppare ed approfondire la conoscenza di questa lingua che è entrata prepotentemente nella vita di tutti noi, anche di coloro che non la utilizzano per motivi professionali o non ne hanno mai affrontato lo studio. La incontriamo infatti ogni giorno sui giornali, nel web ed in TV, in articoli di economia, tecnici e di viaggio, nella musica e nella filmografia; le informazioni a livello internazionale sono prevalentemente in inglese. Accanto a questi motivi più generici, ci possono essere naturalmente ragioni personali.

In questo mondo sempre più connesso e globalizzato, cresce il numero dei nostri figli che lavorano e studiano all’estero e i contatti, virtuali o fisici, con paesi anglofoni si fanno sempre più frequenti.
Per questo la Banca del Tempo e dei Saperi “l’idea” ha posto una particolare attenzione all’approfondimento di questa lingua. Presto,
dopo qualche anno di assenza Rita Fusi riprenderà una nuova edizione di “Food for thought” – 
Continueranno inoltre nel prossimo anno
Let’s talk” – chiacchere in inglese – a cura di Francesco Minardi e “English we can”, condotto da Paola Roveta.
Gli incontri si svolgono
 presso la sede della Banca del Tempo in Piazza Cereseto 7 ad Ovada con frequenza settimanale e sono riservati ai soci della BdT, cioè a coloro che condividono la filosofia ed i contenuti di una Banca del Tempo

 

     Food for thought

Una nuova edizione di “Cibo per la mente”, con l’obiettivo di passare del tempo piacevolmente insieme, stringere nuove amicizie, impadronirsi di uno degli strumenti chiave per vivere e comprendere il mondo di oggi

        English we can

Gli incontri di ”English we can ” vogliono proporre l’apprendimento dell’inglese in modo semplice, divertente ed interattivo. Insieme impareremo a cementare i “mattoni” – le parole e la sintassi – che ci consentiranno di erigere gradualmente la nostra personale “costruzione”, con l’obiettivo di sviluppare le quattro abilità fondamentali di ogni lingua: scrivere, leggere, comprendere e parlare.
Cercheremo di offrire un percorso divertente e coinvolgente, in cui non dimenticheremo mai l’importanza di passare una serata insieme, stringere nuove amicizie, ridere e chiacchierare …piano piano in inglese, ed i partecipanti saranno i primi a stupirsi dei risultati che saranno capaci di raggiungere perché…
English, we can.

   Let’s Talk

Curati dall’esperienza pluriennale di Francesco Minardi da diversi anni riuniscono un gruppo di “aficionados” che nel tempo sta diventando sempre più numeroso. L’attività di Comandante di Navi da Crociera di Francesco gli ha permesso di acquisire vocaboli e modi di dire inusuali nell’inglese classico e scolastico, per cui gli incontri da lui curati sono sempre pieni di novità e di curiosità altrimenti non acquisibili altrove.
Il suo inglese- americano  pittoresco, parlato con spiccato accento genovese, trascina gli ascoltatori.

Print Friendly

Fare ed imparare……….………….insieme si può!

Translate »